FF2ADF17-5CBF-42BD-8109-634CC86398D8.jpeg
Ph. Renzo Daneluzzi

Dopo due gravidanze, eccomi qui a parlarvi di ciò che forse vi starete chiedendo in tante.

Scrivo prima di tutto come mamma, poi come Personal Trainer. Ho avuto due gravidanze meravigliose, nonostante le nausee infinite, trovo che la gestazione sia un periodo stupendo che ogni donna vive a modo suo. Crescere una vita dentro di se è un’esperienza assolutamente incredibile quanto indescrivibile. Solo al momento del parto ti rendi conto del miracolo che hai fatto, ed é proprio in quell’istante che dovresti capire quanta forza hai e quanto é straordinaria la natura nonché il nostro corpo.

Non voglio scrivere le solite cose in merito ai cambiamenti a cui noi donne andiamo incontro con la gravidanza ma soprattutto dopo, perché in realtà è il post parto che definisce il punto di partenza vero e proprio. Si preme il play verso una vita   nuova e con essa anche noi rinasciamo, diverse ma sempre noi, più fragili, ma indubbiamente anche più forti, più insicure, ma dannatamente resistenti a tutto. Un tripudio di contrari, un mix di ormoni che si riassestano, siamo donne con il seno completamente diverso, con una pancia non più da gravida ma da puerpera. Ecco quest’ultima sarà per molte, compresa me, il nodo del corpo più difficile da mandare giù. Perché si possono perdere tutti i kili e piuttosto facilmente, basta seguire una dieta bilanciata, fare sport e avere pazienza, ma il gonfiore addominale ricordo di un pancione ospitante il vostro meraviglioso bambino potrebbe rimanere per un po’ di tempo. Spesso il problema non é solo estetico, ci potrebbero essere dolori, tensione, bruciori, tutte cose abbastanza normali nel primo mese, probabilmente anche due, ma poi? Cosa sta succedendo?

Durante la gravidanza i nostri addominali si sono allargati per lasciare spazio all’utero e al nostro bambino. Ci hanno impiegato nove mesi, mesi in cui il corpo si é adattato abbastanza lentamente al cambiamento. Di conseguenza non possiamo pretendere che in un paio di mesi questi muscoli tornino come prima.

Ci sarà un’ iniziale diastasi dei retti, per alcune abbastanza importante per altre ridotta. Questo spesso è la causa del gonfiore che vediamo appena finiamo di mangiare, sembriamo di nuovo al 5 mese. Vero? Ma succede anche se ci innervosiamo troppo, somatizziamo e subito ci é impossibile nascondere la pancetta in evidenza.

E’tutto assolutamente normale ( ripeto, i primi mesi), il nostro corpo è una macchina progettata incredibilmente bene, abbiamo messo al mondo un figlio, sembrava un’impresa impossibile in sala parto ed invece anche li il nostro fisico ha retto e la forza è arrivata da chissà dove per aiutarci nell’impresa.

Il corpo dopo il parto è semplicemente migliore, ha affrontato una tempesta fortissima  ( anche ormonale, non dimentichiamoci) e ne è uscito più che vincitore.

La domanda che spesso le mie allieve mi pongono è : ma si ritorna come prima?

La mia risposta é : NO, meglio. Siamo più consapevoli e responsabili, abbiamo una creatura da crescere e che dipende in tutto da noi, almeno per un po’ di anni. Impariamo a guardarci con occhi diversi, cerchiamo degli obiettivi a lungo termine, impariamo a mangiare bene sia per noi che per i nostri figli, loro assorbono tutto e siamo noi che dobbiamo dare il buon esempio. L’attivita fisica è fondamentale, ma non tanto per il lato estetico, quanto per rinforzare il vostro corpo dopo che è indubbiamente passato sotto ad un treno! Lavorare sulla postura, sul pavimento pelvico, sulla struttura muscolare è la base di tutto, anche della vostra salute mentale . Vi aiuterà a scaricare le tensioni, a rilassarvi e a guardare il vostro corpo con occhi ancora più orgogliosi.

Il mio consiglio per chi sta cercando una gravidanza è quello di fare sport, preparate il corpo, rendetelo forte, eliminate il cibo spazzatura e imparate a mangiare sano, senza diete ma con tanta pazienza e costanza. Vi aiuterà ad affrontare al meglio la gestazione , senza prendere troppi kili, ma soprattutto vi permetterà di essere forti dopo, di rimettervi in carreggiata presto e di poter recuperare la forma fisica più velocemente. Lo stesso vale per tutto l’arco dei nove mesi, continuate e non mollate, però mi raccomando fatevi seguire o almeno consigliare da esperti, non improvvisate sedute in palestra, soprattutto se non ci avete mai messo piede prima.

Seguitemi anche sulla pagina di Happy Woman, un progetto dedicato alle donne, dall’età fertile alla menopausa. La salute a 360 gradi. 💪🏻

https://m.facebook.com/HAPPY-WOMAN-217097315518456/

Il mio Instagram > @martikiki

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...