img_20170107_145443_resized_20170112_115044733Inizio il 2017 con due belle influenze, una dietro l’altra, ma fortunatamente nei giorni di vacanza il mio corpo ha deciso di stare bene e lasciarmi godere di alcune giornate in montagna. In questi giorni ho avuto l’opportunità di mangiare e bere molto bene, ovviamente la dieta non è venuta in vacanza con noi.

L’Alta Badia ha sempre il suo fascino, anche con i meno diciotto gradi che ci hanno accolto al nostro arrivo. In questo articolo vi farò un breve excursus, dai ristoranti alle enoteche , che ho avuto l’occasione di frequentare e che mi sento di consigliarvi, soprattutto se siete amanti di piatti particolari e ovviamente del buon vino.

A tutti i frequentatori delle piste da sci della zona di Corvara è sicuramente noto il Rifugio Punta Trieste, famoso per le costicine e lo stinco alla brace, ma li accanto, c’è un posticino che posso definire “una chicca tra i monti”, l’enoteca URSUS LADINICUS. Ci siamo fermati per un pranzo veloce, ma estremamente raffinato in particolar modo per quanto riguarda la scelta dei vini. Abbiamo avuto l’opportunità, grazie soprattutto alla gentilezza del titolare e del personale, di bere dei vini importanti, di grandi annate ed estremamente rari da trovare in mescita. Mentre sorseggiavamo un delicato pinot nero di Manincor del 2013, abbiamo notato che l’oste stava aprendo un Oslavje di Radikon del 2002 e non abbiamo resistito al richiamo della nostra terra. Un vino imponente. Siamo passati poi ad un avvolgente Piaggia Carmignano Riserva del 2008 per poi concludere più che egregiamente con la Vitovska di Vodopivec del 2004. Anche il pranzo è stato più che interessante, dei ravioloni ladini ripieni di erbe di montagna e una sopraffina e saporitissima Nebraskasteak. Ovviamente come rifiutare un dolce fatto in casa, la classica Schwarzplententorte, la torta con farina di grano saraceno e marmellata di mirtilli. Una delizia.

img_20170107_132323_resized_20170111_095743743

Un altro posto che incanta, sia dal punto di vista culinario che come ambiente, è la Locanda Alpina Ladinia, ristorante del Berghotel Ladinia. Dalle finestre si vedono gli sciatori sfrecciare e le vette innevate delle Dolomiti.

Il ristornate è storico, con il legno sconnesso e scricchiolante, tipicamente ladino, caldo e familiare. Sembra di stare a casa, ci sono stanzette piccole, con divani morbidi, riviste e libri a disposizione per rilassarsi e leggere in tranquillità. Il personale è stato molto gentile, soprattutto con Leonardo, nonostante l’hotel non accetti i bambini sotto i dieci anni.

Passiamo ai piatti, strepitosi, dalla tartare  al medaglione di cervo, raffinatissimi anche i ravioli ripieni di macinato di coda di bue. Il dolce, forse uno dei migliori che io abbia mai mangiato. Elegantissimo al palato, una millefoglie al pino mugo. Leggero, delicato e profumato. Ho sbagliato ad ordinarne uno in due, dovevo ricordarmi che la dieta era rimasta ad Udine.

Ed infine come non parlare del servizio di piatti, tutti diversi, dal design retrò, eleganti e ricercati, come le tazzine da caffè accompagnate dall’argenteria che profuma ancora di grandi cene nobili. Meravigliose.

Se avete qualche giorno di vacanza e andate in Alta Badia, fate una tappa in questi posticini, meritano veramente.

img_20170111_215229_106_resized_20170111_095632403
Enoteca L’Vin ( La Villa, Corvara)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una risposta a "Dal Friuli all’ Alta Badia, tanta felicità per il palato."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...